Tre dei principali portali dedicati al matrimonio hanno deciso di essere presenti a Villa Castelbarco, confermando un trend che vede un ritorno dal virtuale al reale. Perché è sempre più importante trovare occasioni d’incontro, per presentarsi ai futuri sposi e toccare con mano le tendenze e novità wedding per il 2014.

SPOSIDEA – Mostra per gli sposi dal 26 al 29 settembre 2013 Villa Castelbarco – Vaprio d’Adda (MI)

Vaprio d’Adda (MI), luglio 2013 – Web 2.0 significa interazione, condivisione, coinvolgimento, il tutto solo in versione “virtuale”. Ora però il web 2.0 cerca un nuovo contatto con i suoi utenti, meno “virtuale” e più “reale”. Ed è per questo motivo che i principali portali dedicati al matrimonio hanno scelto di essere presenti a Sposidea 2013: lo faranno con un loro stand, dove incontrare e interagire di persona con i tantissimi futuri sposi attesi nelle sale di Villa Castelbarco per l’imminente edizione numero venti. Riconosciuta da anni come punto di riferimento per il settore wedding, Sposidea ospiterà nei suoi padiglioni le redazioni dei portali Matrimonio.com, Sposipersempre.it e Nozzeclik.com, tre dei più seguiti e interessanti siti bridal che aggiornano le future spose su tutti i prodotti, servizi e novità per il matrimonio. Nei loro stand sarà possibile conoscere i servizi proposti e partecipare ai piccoli eventi in programma nei giorni di manifestazione. “Abbiamo deciso nel lontano 2004 di presenziare in modo massiccio il web: l’abbiamo fatto in un tempo in cui sembrava una scommessa essere presenti in un luogo virtuale. Oggi viviamo in un mondo in cui quasi tutto si sviluppa sul web e nel 2.0, ci crediamo anche noi e ne facciamo parte. Ma proprio per questo siamo molto orgogliosi della presenza di tre dei maggiori portali wedding a Sposidea. E’ una conferma che la fiera rappresenta ancora l’occasione giusta per recuperare di il contatto, forse un po’ perduto, con il pubblico reale e per tornare a parlare di persona con i nostri utenti”, dichiara Marta Menegardo, responsabile comunicazione dell’Ente Fiera del Barco. Per Sposidea, web 2.0 significa essere attivi nel web con la presenza sui portali dedicati e l’interazione attiva e costante sui principali social network, Facebook e Twitter, e al blog. Canali che offrono spunti di conversazioni, suggestioni, argomenti d’attualità e molto altro. Ma anche via web l’invito è di partecipare alla kermesse per conoscere dal vivo le persone e le tendenza matrimonio 2013/2014. Per questo oltre a spunti e suggestioni vengono offerte occasioni di contatto più reali.

Ne è un esempio la nuovissima iniziativa ScriviAMO. Dedicata a tutte le appassionate di storie e parole, ScriviAMO invita nel 2.0 a prendere parte ad un racconto corale che illustri la storia di un incontro d’amore. Proprio come da bambini, quando in circolo si scriveva una frase su un biglietto e lo si passava al compagno perché a sua volta scrivesse una frase. Sposidea lancia la versione online del gioco: per partecipare è sufficiente accedere alla pagina Facebook di Sposidea (facebook.com/Sposidea) e scrivere una frase (di max 300 caratteri) che prosegua dall’ultimo post proposto. Il contributo e la storia intera saranno esposti in Corte d’Onore. A tutti i partecipanti che vorranno passare da Sposidea verrà regalata una simpatica sorpresa beauty.

Virtuale o reale a Sposidea la magia del matrimonio è garantita.

Scarica il documento in formato PDF